Chiediamo perdono

Chiediamo perdono
Ai nostri figli
Generazione post
Ragazzi arrabbiati e tristi
Abbiamo bruciato
Il futuro
Senza lasciare almeno
Una cultura per sopportarlo
Noi padri e madri
Figli di generazioni di guerra
Che dalle fatiche e sacrifici
Abbiamo avuto in dono
La ricchezza della libertà.
Chiediamo perdono
A questi ragazzi
Ai quali abbiamo rubato l’eredità,
maestri ipocriti e vanagloriosi
avidi e senza amore.
Chiediamo perdono
per la terra e il mare
per l’aria e l’acqua
per un potere arrogante
che ha divorato e consumato
la bellezza.
Perdono figli
Per avervi tolto la speranza
Invece di invitarvi a sognare
Forse è rimasto soltanto
Il tempo di offrire i nostri errori
Alla rabbia ed al giudizio
E poi il silenzio.

Forse potrebbe interessarti anche: