Responsabilità e Partecipazione

Giovedì 19 settembre 2013

Sala Convegni ASL Frosinone

RESPONSABILITA' E PARTECIPAZIONE

Governance del sistema di Promozione di salute attraverso processi di empowerment e di comunità.

Il programma è in allegato

 

  • Iscrizione via fax: Scarica il modulo in allegato ed invia al n. 0775 291699
  • Iscrizione Online

Tekno - Feste

Tekno - Feste Uno sguardo compartecipato al circuito illegale dei rave-party
E' il libro di David Donfrancesco interamente dedicato all'esperienza umana e di ricerca che ha come obiettivo quello di ricostruire "dall'interno, l'universo simbolico e relazionale di un gruppo di ravers del Basso Lazio.

RESPONSABILITA' E PARTECIPAZIONE

RESPONSABILITA' E PARTECIPAZIONE
GOVERNANCE DEL SISTEMA DI PROMOZIONE DI SALUTE ATTRAVERSO PROCESSI DI EMPOWERMENT INDIVIDUALI E DI COMUNITA'

Giovedì 19 settembre - Sala Convegni ASL Frosinone

Programma SOCIAL NET SKILL

Il 18 e il 19 giugno a Forte dei Marmi si terrà il convegno nazionale "Giovani e divertimento. Ponti fra mondo reale e mondo web". Il convegno fa parte del progetto "Social NET Skills", promosso dal CCM-Ministero della Salute e coordinato dalla Regione Toscana in collaborazione con il SerT dell'USL 12 di Viareggio. L'obiettivo del programma è la promozione del benessere nei contesti scolastici, del divertimento notturno e sui social network attraverso percorsi di intervento sul web e sul territorio. Ricordiamo che la Regione Lazio è partner del progetto.
La locandina dell'evento è allegata

Fare Promozione di Salute a Scuola: un contributo

Segnaliamo la Pubblicazione di un documento molto importante: Il DorS, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte e della Lombardia, ha curato la versione italiana del documento "Facilitare il dialogo tra il settore sanitario e quello scolastico per favorire l'educazione e la promozione alla salute nella scuola" redatto dallo IUHPE. Il documento è scaricabile (vedi allegato)

L'impossibile e la resilienza: quanto è difficile e duro educare

Come ogni fine anno scolastico mi accingo ad incontrare docenti e Presidi per fare il punto della situazione e per concordare gli impegni del prossimo anno. Come ogni anno raccolgo impressioni e commenti fortemente contrastanti e, in alcuni casi, incontro persone veramente straordinarie. La scuola italiana è ancora viva, si regge sulla forza, la costanza, la testardaggine di professionisti dell'educazione (e non dell'istruzione) consapevoli delle difficoltà e del grande disagio presente all'interno dell'istituzione scolastica.

UNPLUGGED A.S. 2013-2014

Dopo gli incontri distrettuali con i Docenti delle Scuole che hanno utilizzato il programma UNPLUGGED in questo anno scolastico, il quadro della situazione è, come al solito, a macchia di leopardo: situazioni molto positive ed altre più problematiche.

Cultura, futuro e benessere

Dopo oltre 15 anni di attività delll'ORSEA e di frequentazione delle scuole e, soprattutto, dei docenti, ci siamo accorti di scivolare pericolosamente lungo una china di sconfinamento professionale. E' come esser tornati alle origini: giovani psicologi di belle speranze che si avvicinavano ai docenti convinti di aver qualcosa da insegnare. Quello che si raccoglieva era diffidenza, sarcasmo e, qualche volta, commiserazione. E tutto era meritato ampiamente.

Introduzione al Bollettino ORSEA n. 9

Il Bollettino ORSEA n. 9 non verrà mai pubblicato in forma cartacea. Quello che segue ne era la presentazione.

Riunioni distrettuali coordinamento UNPLUGGED

Alla chiusura di questo ano scolastico partono la serie di incontri, a valenza distrettuale, con i docenti ed i tutor che sono stati impegnati con il Programma UNPLUGGED.

Questo il calendario:

22/05/2013: ore 11, incontro dei formatori UNPLUGGED

                  ore 12 Riunione dell'Ufficio di Coordinamento ORSEA

24/05/2013: Coordinamento UNPLUGGED docenti e tutor Distretto C, dalle ore 12 allw 13,30, presso saletta riunione Distretto C, ex Ospedale SS. Trinità

Condividi contenuti