Piano operativo ASL Frosinone "Salute senza Esclusioni"

E' stato approvato il Piano operativo aziendale "Salute senza esclusioni: per un servizio sanitario attivo contro le disuguaglianze. (del. ASl FR n. 774 del 09/06/2014.
Il progetto organizza operativamente le attività da svolgere durante questo anno, nella speranze, e certezza, che tutto possa essere confermato per il prossimo anno.

Resoconto degli appuntamenti di formazione Re.P.I.S.

Resoconto dei tre appuntamenti formativi Re.P.I.S. -
- 20 marzo 2014: Saletta formazione ASL Frosinone: Presentazione del corso, dei partecipanti, condivisione degli obiettivi.
45 partecipanti totali. E' stato presentato il corso, le finalità e le modalità di partecipazione. Ciascun partecipante si è presentato ed ha manifestato le proprie aspettative rispetto al corso. E' stato presentato il protocollo di intesa di ratifica della Re.P.I.S.

- 24 aprile 2014 - Sala Teatro ASL Frosinone: Presidio Territoriale PRILS- FR

Programma "Unplugged": si ricomincia

Anche per il prossimo anno scolastico la Regione Lazio ha confermato il proprio sostegno al Programma UNPLUGGED, inserendolo nel Piano Regionale di Prevenzione.
Il Programma è al quarto anno di programmazione presso le classi seconde delle Scuole Secondarie di 1° grado dell’intera Regione e al sesto anno per le classi prime degli Istituti Superiori di secondo grado.

Approvato il Protocollo di intesa che ratifica la Re.P.I.S.

Il giorno 6 giugno, alle ore 12, presso la Saletta della Direzione Generale ASL Frosinone, si terrà la cerimonia della firma del protocollo d’intesa tra ASL Frosinone, Caritas di Frosinone, Montecassino e Sora, Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale e altri Enti del terzo settore che ratifica la collaborazione di questi Enti nell’ambito della Rete Professionale Immigrazione e Salute.

UNPLUGGED

Il Gruppo di Lavoro Regionale sulla Promozione di Salute, prima di andare in letargo, ha prodotto un libricinio, prezioso, che riporta i risultati raggiunti in ciascuno dei territorio regionali in cui è stato attivo il programma UNPLUGGED.
siamo in attesa del nuovo Piano di Prevenzione Nazionale, con la certezza che UNPLUGGED venga di nuovo inserito, e di conseguenza, siamo pronti a contribuire alla costruzione del nuovo Piano di Prevenzione Regionale. UNPLUGGED ha rappresentato uno dei programmi di promoozione di salute che ha prodotto i migliori risultati nel Lazio ed in Italia.

PAESAGGI FUTURI

Nell’ambito di un progetto promosso da ITALIA NOSTRA, in collaborazione con OPERA ONLUS e INNOPOLIS, incentrato sulla cittadinanza attiva e sul ruolo dei giovani a favore della difesa e della valorizzazione del paesaggio, gli studenti del gruppo Paesaggi Futuri del Liceo Pietrobono hanno organizzato una mostra di lavori didattici dal titolo “PARCO SAN QUINZIANO: un’oasi verde per Chiappitto” alla quale abbiamo il piacere di invitarva.

Una mente aperta non si lascia dominare dall'idea dilagante

La Frase di Papa Francesco apre lo splendido lavoro delle classi 3°A, 3°B dell'Istituto Comprensivo Anagni 2, interamente dedicato all'esperienza di UNPLUGGED condotta durante questo anno scolastico.
Questi l'indice degli articoli contenuti nell'opuscolo, che è stato distribuito agli alunni e ai genitori della scuola:
- Sei Fragile? Se cadi ti capisco perchè la società è piena di ostacoli. Se ti rimetti in piedi ti ammiroperchè sai come rialzarti.

Manifesto per la Felicità: recensione

Adesso anche dal mondo dell'economia cominciano ad arrivare sollecitazioni estremamente interessanti verso cambiamenti sociali epocali. Vogliamo segnalarvi un libro molto interessante: Stefano Bartolini: "Manifesto per la felicità - come passare da una società del ben-avere a quella del ben-essere" - Donzelli ed. 2013.

Il Capitolo terzo contiene alcune "ricette" condivisibili che ci sembrano essere in linea con la nostra impostazione metodologica: il capitolo è dedicato alle Terapie: Politiche relazionali. il quarto paragrafo è: cambiare la scuola.

Formazione Operatori SPRAR

La Re.P.I.S. ha collaborato con i due Enti gestori del programma di accoglienza dei richiedenti asilo e rifugiati che, a breve, accoglieranno in provincia di Frosinone ospiti stranieri inviati dal Ministero degli Interni.
Nei giorni 21, 22 e 24 febbraio, presso la Sala Teatro della ASL Frosinone, abbiamo formato circa 40 operatori che saranno impegnati nell'accoglienza e accompagnamento dei richiedenti asilo e rifugiati.
Prossimamente ci terrà una seconda tornata formativa destinata a coloro i quali opereranno concretamente nel progetto di accoglienza.

Il Coordinamento Re.P.I.S. si accredita per la formazione ECM e FCO

Il Coordinamento Re.P.I.S. è stato accreditato quale modalità di formazione continua degli operatori e inserito nel Piano Formativo Aziendale del 2014. Ha ottenuto 38 crediti ECM e si sta procedendo per l'accreditamento FCO. Al tempo stesso la Re.P.I.S. resta un contenitore per la manutenzione e la cura costante dei rapporti tra Pubblico e Privato Sociale. Oltre all'accreditamento del coordinamento, presto sarà presentato l'intero pacchetto di offerta di servizi che sarà possibile attivare grazie ai finanziamenti finalizzati della Regione Lazio.

Condividi contenuti